CITTAdellaSCIENZA

Fondazione IDIS_ Città della Scienza Borsa di Studio “attività di internazionalizzazione ……”

FONDAZIONE IDIS-CITTÀ DELLA SCIENZA

Bando per n. 1 Borsa di Studio “attività di internazionalizzazione e di business matching dei sistemi innovativi ricerca-impresa italiani con altri paesi”  della  durata 12 mesi- €15.000 lordi annui

La Fondazione IDIS-Città della Scienza, con sede in Napoli alla Via Coroglio n.104, Codice Fiscale95005580634 e Partita IVA 05969960631, rappresentata dal Presidente e Legale Rappresentante Prof. G. Vittorio Silvestrini, bandisce un concorso per l’assegnazione di n. 1 borsa di studio della durata di 12 mesi per attività di internazionalizzazione e di business matching dei sistemi innovativi ricerca-impresa italiani con altri paesi.

  1. La Fondazione IDIS-Città della Scienza è una organizzazione senza scopo di lucro che opera dal 1987 per la promozione della cultura scientifica e dell’innovazione tecnologica con l’obiettivo di valorizzare le risorse del territorio nel contesto Europeo ed Internazionale. Promuovere la cooperazione internazionale tra Italia e altri paesi sui temi dell’innovazione, della scienza e della tecnologia e nel contempo favorire l’internazionalizzazione del sistemi innovativi ricerca impresa è uno dei pilastri della sua azione al livello internazionale. Obiettivo principale delle sue attività di internazionalizzazione è favorire l’incontro tra organizzazioni italiane e stranieri operanti in ambito scientifico e tecnologico, finalizzato a creare partenariati tecnologici, produttivi e commerciali nei contesti innovativi ricerca–impresa.
  1. La borsa di studio avrà decorrenza dal 6 marzo 2017 e si svolgerà a Napoli presso la sede operativa dellaFondazione IDIS-Città della Scienza alternando training on the job e momenti di formazione teorica.
  1. Possono partecipare al concorso coloro che: non abbiano compiuto il 32° anno di età al momento dell’inizio della borsa, siano in possesso di diploma di laurea specialistica/magistrale in Giurisprudenza (LMG/01), in Biotecnologie (LM7-8-9), in Finanza (LM16), in Ingegneria (LM 21, 22, 27, 29, 31, 32, 33, 35), in Relazioni Internazionali (LM 52), in Scienze Economiche e Politiche (LM 56, 62, 77) e in Scienze e tecnologie (LM53, 54, 71, 75), con un voto di laurea pari o superiore a 100/110, e che hanno un comprovata esperienza di studio e/o lavorativa (ie. Master di secondo livello, dottorato di ricerca, stages, altre esperienze di studio e/o lavorativa) nel trasferimento tecnologico, internazionalizzazione o management dell’innovazione.

È richiesta inoltre un’ottima e comprovata conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

  1. Il vincitore fruirà di una borsa di studio di € 15.000,00 (quindicimila/00) annui lordi, corrisposti in rate mensili posticipate. La Fondazione IDIS-Città della Scienza si riserva il diritto di sospendere la borsa di studio nel caso di insufficiente rendimento o di inadempienza.
  1. La domanda di ammissione al concorso, redatta in lingua italiana ed in carta semplice, dovrà essere indirizzata a: Fondazione IDIS-Città della Scienza – Settore Organizzazione – via Coroglio57, 80124 Napoli, e dovrà pervenire – apena di esclusione – inbusta chiusa (con l’indicazione dell’oggetto della borsa di studio: Fondazione IDIS-Città della Scienza, Borsa di studio “Attività di Internazionalizzazione”), per posta raccomandata o consegna a mano (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17), entro il termine perentorio del 20 febbraio 2017 ore 13.00. La Fondazione IDIS – Città della Scienza non risponde del mancato recapito. Non fa fede la data del timbro postale.
  1. Alla domanda firmata in forma estesa e leggibile e non soggetta ad autenticazione (Art. 39 del D.P.R. n. 445/2000), che dovrà contenere le generalità complete del concorrente e recapito telefonico, dovranno essere allegati:
    1. copia del documento d’identità in corso di validità;
    2. autocertificazione attestante la data di nascita;
    3. curriculum di studi e professionale redatto nel format europeo;
    4. copia o certificazione dei titoli di studio con relativa votazione;
    5. ogni altro documento o titolo che il candidato stesso riterrà utile presentare.
  1. Saranno considerati titoli: voto di laurea, conoscenza di lingue straniere (oltre alla lingua inglese),ogni altra documentata attività di studio e di ricerca e/o eventuali esperienze lavorative del candidato attinenti all’oggetto della borsa di studio.
  1. L’assegnazione della borsa di studio non rappresenta in alcun modo un rapporto di lavoro dipendente con la Fondazione IDIS-Città della Scienza. La borsa di studio sarà soggetta alle ritenute fiscali previste dalla legge
  1. Il vincitore non potrà contemporaneamente usufruire di altre borse di studio ovvero percepire stipendi o retribuzioni derivanti da rapporti di impiego pubblici o privati.
  1. La borsa di studio verrà assegnata a giudizio insindacabile di una Commissione nominata da Fondazione IDIS-Città della Scienza, in seguito a prove orali e/o scritte alle quali saranno chiamati esclusivamente i candidati ritenuti meritevoli in base ai titoli di cui ai precedenti punti 3, 6 e 7. La convocazione al colloquio avverrà con adeguato preavviso.
  1. La Fondazione IDIS-Città della Scienza si riserva la possibilità di assegnare ulteriori borse di studio a scorrimento sulla graduatoria finale.
  1. La borsa di studio, ad insindacabile giudizio di Fondazione IDIS-Città della Scienza, potrà essere prorogata per uguale durata.

Napoli, 30 gennaio 2017

Il Presidente

Prof. G. Vittorio Silvestrini

 




© 2011-2017  SOFTel, Centro di Ateneo per l’Orientamento, la Formazione e la Teledidattica dell’Università Federico II di Napoli.