Hospitality Management

Dal prossimo Anno Accademico il Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni istituirà il Corso di laurea triennale sperimentale ad orientamento professionale in “Hospitality Management” (D.M. 635 e 987/2016, D.M. 60/2017, D.M. 6/2019)

Il Corso vuole fornire a giovani laureati avanzate competenze e conoscenze specifiche nel management delle imprese dell’ospitalità, con riferimento sia all’hotel management che al food and beverage management. In modo da rispondere alle esigenze del management delle imprese dell’ospitalità, in cui è sempre più importante la presenza di profili professionali che abbiano conoscenze e competenze nel campo digitale e, al contempo, siano in grado di comunicare e trasmettere un’esperienza legata alle specifiche identità territoriali.

I laureati in HM potranno aspirare ad entrare in azienda a livello di middle-management, curando gli aspetti relativi all’efficacia delle strategie aziendali, alla definizione e all’implementazione delle politiche di prezzo e di distribuzione anche online, alla gestione del front office e delle relazioni con i clienti nonché alla pianificazione di eventi e all’organizzazione di tutti i servizi di ristorazione nel rispetto degli standard di qualità e costo. Il corso è rivolto anche a giovani imprenditori o aspiranti imprenditori, che intendono gestire un’attività nel settore. Le principali macroaree aziendali del corso sono: Hotel Management e Food & Beverage Management.

Gli studenti potranno, inoltre, beneficiare degli accordi di scambio, a livello internazionale, attivati con le principali University Schools and Colleges d’Europa ed Oltreoceano.

  • Mykolas Romerio Universitas, Lituania
  • Instituto Politecnico de Viana do Castelo, Portogallo
  • Univerisdad Politecnica de Cartagena, Spagna
  • University of La Rioja, Spagna
  • St Pol, Spagna
  • Stenden, Svezia

Il corso è organizzato in collaborazione con Federalberghi Campania, con l’Unione degli Industriali della Provincia di Napoli, che rappresentano le più importanti strutture ricettive in Campania, nonché catene alberghiere di rilievo nazionale (Starhotels) ed internazionale (gruppo Marriott, Hilton, Accor).

Inoltre, per gli studenti che, alla fine del corso vogliano continuare ad approfondire gli studi, il Demi ha un’offerta formativa variegata nel settore turistico: è in progettazione il Corso di Master in Hospitality and Destination Management e vi è già un percorso, nell’àmbito della laurea magistrale in Economia Aziendale, di Tourism Management.

Selezioni
Il corso è rivolto a non più di 50 studenti tramite un test di ingresso, che si terrà il 9 Settembre, 2019.

Il test prevede le seguenti sezioni: logica (10 quesiti), comprensione del testo (10 quesiti), attualità e cultura generale (15 quesiti), lingua inglese (30 quesiti) ed un colloquio orale per i primi 100 studenti in graduatoria.

Per accedere al corso, è richiesto un livello di conoscenza della lingua Inglese pari al B1, da confermare in autocertificazione al momento dell’iscrizione.

Per partecipare alla selezione, occorre seguire le istruzioni di apposito bando, che sarà pubblicato sul sito www.unina.it.

Per eventuali informazioni, contattare l’ufficio all’indirizzo:

infohospitalitymanagement@unina.it  ed orienta.demi@unina,it

Sito del corso: www.hospitalitymanagement.unina.it

Coordinatore del CdL: Prof.ssa Valentina Della Corte | valentina.dellacorte@unina.it

scarica la brochure

CONTATTI
C.so Umberto I, 40 – 80138  Napoli
telefono +39 081 25 37574

Icons made by Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC 3.0 BY